Brighton vicino Londra

Brighton vicino Londra
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

A 82 chilometri di distanza da Londra, Brighton, nell’East Sussex è la località marittima preferita dai londinesi. è facilmente raggiungibile tramite treno e autobus.

Come raggiungerlo

A Brighton ci sono diverse stazioni ferroviarie dalle quali partono e arrivano treni che la collegano con Londra. Dalla capitale si può partire ogni mezz’ora da Victoria Station con i treni rapidi della National Rail che impiegano 50 minuti. Leggermente più lenti i treni della Thameslink che partono dalle stazioni di Blackfriars, London Bridge e King’s Cross. Gli autobus della National Express e di Megabus effettuano un servizio con partenze ogni ora e il viaggio dura circa un’ora e 50 minuti.

Informazioni generali

Brighton è una cittadina situata sulla costa Sud Est dell’Inghilterra, e si affaccia sul canale della Manica. Si trova nella regione dell’East Sussex e fa parte dell’autorità unitaria di Brighton &Hove. Storicamente la sua economia era basata esclusivamente sulla pesca, ma Brighton conquistò fama di località turistica tra il XVIII e il XIX secolo quando il Principe Reggente (diventato poi re Giorgio IV) la scelse come meta preferita. La svavillante residenza estiva Royal Pavillon è uno degli esempi più sontuosi dello stile detto Reggenza.

Le due università, del Sussex e di Brighton, ne fanno una cittadina dall’aria cosmopolita e dalla vivace vita culturale. Questa reputazione, che attira numerosi intellettuali e artisti, e il piacevole lungomare di quasi otto chilometri la rendono uno dei luoghi turistici più amati di Inghilterra. Oltre al turismo le principali attività economiche sono la produzione di apparecchiature elettriche e la lavorazione del metallo.

Da visitare

Il Royal Pavillon, bizzarra struttura in stile orientale con torri e minareti e stile cinese all`esterno, è il simbolo della città. Nato come fattoria e poi trasformato in villa neoclassica, iniziò assumere le forme attuali con i progetti dell’architetto londinese John Nash, tra i 1815 e il 1822. Seguendo il gusto per l’oriente che dominava all’epoca l’architetto vi aggiunse cupole a bulbo e minareti. Imperdibili la Music Room, decorata con nove lampadari a forma di loto e dipinti murali cinesi, e la Banqueting Room, con il soffitto a cupola dipinto.

Sul lungomare si possono ammirare monumenti architettonici in stile georgiano come Adelaide Crescent, Brunswick e Palmeira Squares, dovuti al gusto degli aristocratici inglesi che tra la fine del 1700 e i primi anni del 1800 fecero di Brighton la loro residenza estiva, seguendo l’esempio del Pirncipe Reggente. Seguendo la spiaggia si trova il lungo molo Brighton Marine Palace and Pier con bancarelle e giostre sotto una cupola di vetro. Dalla costa si possono vedere anche i resti del molo West Pier, costruito nel 1866 e chiuso al pubblico nel 1975, ma rimasto distrutto da un incendio nel 2003.

Il Brighton Museum & Art Gallery ha una collezione di ceramiche, costumi e oggetti d’arte da che vanno dal XV al XX secolo e arrivano fino a recenti esempi di body art. Un’interessante collezione di storia naturale è al Booth Museum of Natural History e al Sea Life Centre c’è un acquario dove si possono ammirare specie da tutto il mondo. La cittadina offre opportunità per lo shopping e per visite turistiche. è particolarmente piacevole una passeggiata per la stradine the Lanes, il quartiere popolare dello shopping, che collega le principali strade della Old Town. Durante il sabato, la zona più appartata di North Laine si riempie di vita e delle bancarelle dei mercatini.

Il teatro principale della città è il Theatre Royal dove arrivano produzioni del West End di Londra. Gli altri teatri sono il Gardner Arts Centre della Sussex University e il Comedia Arts Centre nella North Laine.

La spiaggia

La spiaggia è stata premiata con la bandiera blu per la qualità dell’acqua. Specie nell’area tra i due moli, il Brighton e il West Pier si trovano molti bar, ristoranti, nightclub e vari divertimenti. Nella zona est, è stato sviluppato un complesso sportivo, un campo per tutte le attività da spiaggia, dal volleyball al frisbee. Non manca una parte di spiaggia dedicata ai nudisti, la Black Rock Beach, tra le più famose di Inghilterra.

I festivals

Ogni anno a maggio la citta` ospita il Brighton Festival, il piu` grande festival d’arte d`Inghilterra. Il programma include moltissimi eventi di danza, teatro musica. Ci sono anche sfilate come quella famosa dei bambini, spettacoli pirotecnici, e per le strade della città arti visive in luoghi della citta` alcuni usati solo per il festival.

Il Brighton Festival Fringe si svolge in parallelo al Brighton Festival con esibizioni di strada, ed eventi artisici che hanno luogo ovunque anche in case private animando la città per tutto il mese.

Gli altri festival includono The Great Escape in maggio, tre notti di musica ininterrotta con band che animano la in città. Ci sono sia performance amatoriali che professionistiche.

Il Brighton Live a settembre prevede spettacoli gratuiti nei pub per spettacoli di band locali.

Il Brighton Pride è l’annuale festival estivo delle comunita` gay, lesbico, bisessuale e transessuale.

Il primo settembre 2007, si riuniscono concorrenti dal Regno Unito, Stati Uniti, Germania, e altri paesi per il World Beard and Moustache Championship, la gara di baffi più bizzarri del mondo che ha luogo nel The Handlebar Club.

Sport

Numerosi club di ciclismo e motociclismo fanno le loro dimostrazioni lungo Madeira Drive, per questo chiusa al traffico nelle domeniche.

Brighton è la sede della squadra di calcio Brigton&Hove Albion Football Club, che attualmente gioca in Football League One.

In città c`e un`annuale competizione di beach soccer in uno stadio temporaneo coperto con la sabbia trasportata dalla spiaggia.

Il Brighton Football Club è uno dei club di rugby piu` antichi in Inghilterra. E la locale squadra di baseball Brighton Bears gioca nella British Basketball League.

Ristoranti

Abbiamo stilato una lista di ristoranti per riassumervi l`offerta ristorativa di Brighton e per consentirvi di fare la vostra scelta piu` facilmente.

  • Gingerman, 21A Norfolk Square, secondo l`opinione generale il migliore a Brighton
  • Hotel de Vin Bistro, Ship Street, eccezionale per la cucina francese e la lista dei vini.
  • Bill`s Poduce Store, The Depot, 100 North Road, cucina salutare e cibo fresco
  • Casa Don Carlos,5 Union Street.
  • Terre a Terre,10 Military Road
  • Tiger Inn,The Green, Eastbourne
  • Blanch House, 17 Atlingworth Street
  • Riddle and Finns, 12b Meeting house lane.
  • Sevendials, 1-3 Buckingham Place, Seven Dials
  • Due South, 139 Kings Road Arches
  • La Fourchette, 101 Western Road

Nightlife e musica popolare

Brighton è famosa per la sua night life e l’elevatissima densità di locali notturni. Ci sono infatti 400 pubs e molti nightclub. Numerosissimi i luoghi dove si suona musica dal vivo. Nel Brighton Centre e nel Brighton Dome si svolgono concerti tutte le notti. I DJ piu` conosciuti sono spesso in città e suonano nei locali più famosi, come The Zap e The Beach Club. The Zap è il luogo ideale per gli amanti della musica commerciale più recente, mentre per gli appassionati del jazz è consigliato un salto al Casablanca e al Jazz Place.

Brighton è la capitale gay della Gran Bretagna, per una numerosa comunità i cui negozi, bar e night-clubs si concentrano soprattutto nella zona di Kemptown. Il carnevale del Gay Pride attira ogni agosto migliaia di persone e consiste in una parata di carnevale e un party al lunapark in Preston Park. C’èanche un evento analgo a febbraio, il Winter Pride.

I locali notturni sono una vera e propria attrazione, ciascuno di loro con il proprio carattere che lo rende impareggiabile.

  • Legends club è un famoso gay club, in cui i DJ suonano musica house e commerciale. (Marine Parade)
  • The Honey Club è reso ineguagliabile dal mix di culture, dalle decorazioni e dai DJ piu` conosciuti. (214 Kings Road Arches).
  • The Funky Buddha Lounge è il piu` piccolo e intimo club di Brighton. Con i suoi due tunnel gemelli e sotterranei si rifa allo stile dei night club di New York. (169 Kings Road Arches).
  • Il Funkyfish Club è descritto come il migliore club di Brighton, e il miglior posto per ballare. I generi di musica che lo caratterizzano sono Soul, Funk, Jazz e Old Skool Break`s & Funky. (19 Marine Parade)
  • Xfactor e Karma si sono uniti per rendere magico il giorno di S. Valentino. Gli interni sono arredati con mobilio sexy. Il posto perfetto per andare con la persona che si ama. (Broadway House 3 High Street)
  • The Prince Arthur è situato appena fuori dal trambusto di Western Road. Offre un`atmosfera rilassante e casual, buon cibo e una lunga lista dei vini. In piu` è nelle vicinaze delle maggiori attrazioni di Brighton. (38 Dean Street).
  • The Volks è è un locale intimo a localizzato sul lungomare di Brighton. è diventato una parte integrante della scena di Brighton. Conosciuto per la musica jazz, funck, drum & bass e reggae. (3 The Colannade).
  • Rik Tik serve coktails da anni. Internamente è piu` grande di quanto pensereste ed è sontuosamente decorato con sedili in pelle e design patinato. è uno dei piu` antichi night in Brighton. (18a Bond Street)
  • Koba Cocktail Bar è un club privato, ottimo per party riservati, pranzid’ affari e matrimoni. (Brighton, E Sussex).
  • The Ocean Rooms si apre su tre piani ed ha tra i migliori palchi per le esibizioni musicali dal vivo.
  • Pressure Point , situato nel centro di Brighton. Ha un`atmosfera amichevole e ospita spesso band straordinarie. (33 Richmond Place).
  • Casablanca è un club funky nel centro di Brighton. è facilmente accessibile e suona musica up-beat, funk, Brasilaiana e Samba. (3 Middle Street).
  • Circus Circus è una piccola grande istituzione. La grande area bar ha una vasta selezione di drink il Thai cafe pasti buoni a ottimi prezzi. (2 Preston Road).
  • Javu offre una stimolante moltitudine di piatti, cocktails e liquori di prima scelta. è chic e unico, classico ma audace. Offre un’ elegante selezione di drinks e cocktails. (155 North Street).
  • The Zap , dopo una recente ristrutturazione da milioni di sterline, adesso è arredato con grandiosita` minimalista nella stanza principale. (187-193 Kings Road Arches).
  • The Tavern attira visitatori regolari. Il pavimento di legno, le panchine e lo stile dei tavoli e delle sedie, donano al locale un’atmosfera di tendenza. Il bar, con il suo staff amichevole, contribuisce a infondere al pub un`atmosfera domestica. (99-100 Gloucester Road).
  • The Volks ha due stanze con due stili musicali, in una regna l`hip-hop, bassi e batteria, funky e acid-jazz, nell`altra si esibiscono band dal vivo. Organizza fantastiche serate ad Halloween, Natale e Capodanno. (3 The Collonade).
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione