Tutto nacque in un caffè

lavoro post laurea a londra
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Frenkys ci racconta la sua fantastica avventura su Londra. E’ facile capire che una città come la capitale Londinese possa lasciare un segno indelebile dentro di noi..ecco che cosa è capitato a Frenkys:

Frenkys: Tutto nacque per un caffè……..passeggiavo per le strade di Lambeth north…..a pochi passi da Waterloo…..ero in cerca di lavoro…..tra un colloquio e un altro mi decisi di fermarmi in uno di quei ristorantini aperti dalla mattinata alla sera….per fare colazione “all’italiana”……apro le porte di questo localino…..e neanke il tempo di rikiudere le porte…sento dirmi….”BUONASERAAAAAAAA ITALIANIIII” (questo perchè gli italiani si riconosco subito! ehheheh) in poche parole era un ristorantino con personale e titolare assolutamente italiano! tranne le cameriere….solo una era italiana diciamo….nata in polonia….però aveva vissuto 20 anni a roma….praticamente ITALIANA…..in poche parole un ottima accoglienza…..

Ottimo caffè….ottima accoglienza….e simpatia a palla….e non mancava mai la gazzetta dello sport…..bhè….perkè non ritornarci???….. ….dopo un mesetto ke ormai ogni giorno ero buttato li dentro per il caffè….ogni tanto pranzavo anke li…..oramai era la casa ITALIANA…che ogni tanto mancava stando a londra….. Feci amicizia con quella famosa cameriera….italo/polacca…..che qui nominerò “LEI”….uscimmo un bel po di sere…..e decise di trasferirsi da me e dall amico mio che camminava sempre con me…..

Un giorno come gli altri che mancava poco per pasqua…dopo una giornata di lavoro…..presi una birra in un locale vicino dove lavoravo e poi tornai a casa…..tornato a casa…..trovai sul tavolo dei biglietti…..LONDON-PARIS….per le vacanze di Pasqua……che aveva preso lei….e decidemmo di farci questo “FLASH”…. …..vacanza a parigi bellissima….divertimento garantito…..eurodisney…..e arrivò il giorno di tornare a londra…prendemmo il pulman….LEI si mise accanto a me cn il lettore mp3 e nella fase iniziale del ritorno in pulman per Londra….ascoltammo un pò di stereophonics….ligabue….poi….cominciammo a parlare…..parlare…..diciamo che cominciammo a conoscerci meglio……cominciai a conoscere i suoi occhi…il suo sguardo…..la sua bellezza…..qualcosa di particolare sentivo….e il viaggio che è stato di 10 ore in pulman…entrambi nn l’abbiamo sentito…..eravamo gia a LONDRA?!?!?! E’ volato….allora era stata proprio una conversazione interessante…..

La sera tutti a casa…stanchini…..lei si mise davanti a me di nuovo a parlare….ma i suoi occhi mi chiamavano……le sue labbra anche…..ed è scattato il bacio….un bacio che molto probabilmente non dimenticherò mai…..ero al settimo cielo….da quel giorno con lei ogni giorno era come una piccola parte di un lungo romanzo da scrivere……ogni giorno c’erano emozioni nuove…..ogni giorno che passava ci amavamo sempre di più….cambiammo pure casa….ci siamo trasferiti da Canary Wharf a Canada Water….casa stupenda…con 2 giardini (uno piu grande all’entrata….e uno piccolino dall altro lato..) abbastanza spaziosa….e una stanza tutta per me e Lei….come potrò mai dimenticare quella casa…..tutto era cosi bello…cosi pieno d emozioni…..con lei scoprimmo altri posti a Londra dove divertirci….che ancora nn conoscevamo….a partire dalla pista su ghiaccio a Bayswater…..l’HIRISH pub enorme a 2 piani…dalle parti di Canada Water dove vedevamo l’ITALIA DEI MONDIALI…..e una partitina a biliardo….il WALKABOUT con serate universitarie….e per marcare quest’evento della mia vita….decisi di farmi il piercing a camden town nel sopracciglio….e lei nell ombelico….

Tutto andava per il verso giusto fino a quando…. nella vita pensi di essere al settimo cielo…..e all improvviso sprofondi in un burrone infinito…..urli….gridi di paura…..è infinito……ti passa anche per la testa di voler toccare terra e farla finita…..anche se farà molto male….ma alla fine ti ci abitui…e nel frattempo cerchi uno spunto…qualcosa dove poterti aggrappare….e magari risalire piano piano dov eri…..chissà …..tutto perchà avevamo deciso di passare l’estate in italia….ERRORE…non dovevo tornare neanke per 2 gg in italia…li finì tutto…..tutto svanì…..non la riconoscevo più……capitano a tutti le delusioni d’amore….ma fino a quando non ci si passa…è cosi facile a dirlo…..e ognuno in maniera diversa!

Guardando la foto….per voi può sembrare una foto normale di due piedi….e ovviamente per me no….si uno è il mio piede e uno è di “LEI”….ma per me rappresenta….quanto ervamo uniti…quanto era bellissima qualsiasi parte del nostro corpo….che ogni istante della nostra vita era da fotografare….. Si ok…tutti dicono ora…”una stronza”….”dimenticala”….”fregatenene”….invece io penso che è come quando leggi un libro….che ti prende….ti coinvolge….e quando finisce ci resti male….perkè il libro è finito….ma non lo dimenticherai mai….e avrai sempre il piacere di rileggerlo e di parlarne….LEI ora vive nel suo mondo…un altra vita…magari un altro libro…e magari è diventata un altra LEI…un altra persona…ma io la ricorderò così com era….

Non sono neanche ancora scotto…sconvolto…oramai sentirò queste emozioni non so fino a quando….penso a lungo….ma è sempre bello! Lei come Londra sono stati capaci di regalarmi delle emozioni che hanno segnato la mia vita….perchè nel bene e nel male ho imparato tante cose….sono diventato un altro Frenkys….nel bene e nel male….fino a tempo fa mi chiedevo tanti perchè…tante domande….ma da un bel pò di mesi questo libro si è chiuso….e quando lo riaprirò sono sicuro che mentre lo rileggerò vivrò sempre le stesse emozioni…..

Tornai a Londra dopo 3 mesi da quando lei mi abbandonò…..e Londra è stata capace di farmi dimenticare tutto….nuova gente…nuove emozioni…nuova vita….certo ripassare in certi posti inizialmente era un pò paranoico…però poi passa tutto….Londra offre cosi tante cose….che neanche ti rendi conto al momento….Londra qualunque cosa cerchi c’è…la trovi…..Londra è RICCA in tutti i sensi…..tralasciando il fatto di aver conosciuto una ragazza come LEI…ho conosciuto gente da tutto il mondo…..gente con la tua stessa voglia di fare….gente in gamba…..e al contrario di quelli che dicono che gli INGLESI sono freddi nel modo di fare…..io NE HO TANTE DI PROVE DEL CONTRARIO!!!

Cominciando con L ACCOGLIENZA….. Tutto nacque su un caffè…. la mia prima esperienza a Londra…..ne avrei altrettante da raccontare…..ma posso GARANTIRVI che se avete voglia di fare….e di divertirvi….a LONDRA PROVERETE L’ESPERIENZA che segnerà la vostra vita…..perkè londra è particolare….purtroppo per ora per altri motivi sono in Italia…..però ….se passate da Canary wharf….zona meravigliosa…..fermatevi due minuti davanti quei grattacieli spettacolari….e il fiume alle spalle….e fumatevi una sigaretta in memoria di me…eheheh…..bye bye…

Frenkys
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione