Vivere a Londra / Informazioni su Londra / Telefonare a Londra / Skype – Telefonare in Italia risparmiando

Skype – Telefonare in Italia risparmiando

come usare skype a londra
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Esistono molti modi per poter telefonare a casa in Italia senza dover per forza aprire un mutuo. I metodi più famosi sono quelli delle tessere prepagate che però spesso non si rivelano realmente i metodi più economici. Scopriamo quindi assieme SKYPE, che permette di chiamare in Italia a 0,012 pounds al minuto!! (se non è gratis poco ci manca).

Prima di tutto:

Che cos’è SKYPE?

Skype è un sistema per effettuare le telefonate tramite internet e permette di chiamare gratuitamente altre persone che utilizzano skype o a pagamento i numeri nazionali fissi e i telefoni cellulari in qualsiasi nazione. Questa tecnologia si chiama VOIP.

Che cosa mi serve per usare SKYPE?

Per utilizzare i servizi di Skype vi servirà un Computer ed una connessione a Internet. In Inghilterra si trovano in commercio alcuni telefoni (sia fissi che cordless) che permettono di utilizzare skype senza aver bisogno di un computer.

Come funziona il servizio?

Utilizzare Skype per telefonare da Londra è semplicissimo. Vi basterà scaricare il software dal sito internet e caricare 10 pounds di telefonate tramite carta di credito. Ed il gioco è fatto. Potrete telefonare qualsiasi numero Fisso o Mobile e le tariffe offerte sono sempre imbattibili. Per intenderci con 1 pounds potrete chiamare più di un Ora e mezza in Italia!

Ci sono controindicazioni?

L’unico vero problema è che avrete bisogno di una connessione Internet. Skype secondo me è la scelta migliore per chi dispone di un pc portatile ed ha una connessione internet a casa oppure sfrutta le connessioni WI-FI all’interno dei vari Starbucks, Caffé Nero, Bar, Pub, Ristoranti, etc. che si trovano a Londra. (Gli HotSpot di Londra più famosi sono quelli di Leceister Square, l’Apple Store e delle varie librerie che trovate sparse per la città)

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione