Vivere a Londra / Informazioni su Londra / FAQ - Domande frequenti su Londra / Le sanzioni previste a Londra per l’uso di droghe

Le sanzioni previste a Londra per l’uso di droghe

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

L’uso di droghe è proibito dalla legge in tutti gli stati europei, ma le modalità di applicazione della stessa possono variare da Paese a Paese. In UK le sanzioni applicate nei casi di uso di droghe sono molto severe e vanno da ingenti multe al carcere.

La gravità della pena dipende in primis dal tipo di sostanza illegale in questione e in secondo luogo dalla quantità posseduta. La situazione si aggrava notevolmente quando si è implicati nella vendita di droghe a terzi o nella sua produzione.

Vi mostriamo di seguito la classificazione ufficiale delle tipologie di sostanze illegali secondo il governo inglese, con le relative sanzioni previste:
Classe Droga Possesso Spaccio e produzione
A Crack, cocaina, ecstasy (MDMA), eroina, LSD, funghi allucinogeni, metadone, metamfetamine (crystal meth) Fino a 7 anni di prigione, una multa illimitata o entrambi Carcere fino all’ergastolo, una multa illimitata o entrambi
B Anftamine, barbiturici, cannabis, codeina, ketamina, metilfenidato (Ritalin), cannabinoidi suntetici, catinoni sintetici (come ad esempio mefedrone, methoxetamina) Fino a 5 anni di prigione, una multa illimitata o entrambi Fino a 14 anni di prigione, una multa illimitata o entrambi
C Steroidi anabolizzanti, benzodiazepine (diazepam), gamma idrossibutirrato (GHB), gamma butirrolattone (GBL), piperazine (BZP), khat Fino a 2 anni di prigione, una multa illimitata o entrambi (eccetto gli steroidi anabolizzanti in quanto non è un reato possederne per uso personale) Fino a 14 anni di prigione, una multa illimitata o entrambi
* NBOMe e composti a base di benzofuran Nessuno, ma la polizia può portare via la sostanza sospetta Fino a 14 anni di prigione, una multa illimitata o entrambi

*Il governo può vietare la vendita di nuovi farmaci per un periodo di un anno, approvando un “ordine divieto temporaneo” mentre il governo decide come i farmaci dovrebbero essere classificati.

Cosa avviene in caso di possesso di droga

Qualora le forze dell’ordine colgano un utente in flagranza di reato e accertino la presenza di sostanze stupefacenti addosso alla persona o all’interno del suo ambiente (casa, auto), allora si incorrerà in una delle suddette sanzioni. Nel caso in cui l’accusato abbia meno di 18 anni, la polizia è autorizzata a informare di quanto accaduto i genitori, i tutori o gli affidatari del ragazzo o della ragazza.

La pena applicata dipenderà da:

  • la classe e la quantità della droga rinvenuta;

  • dove sono state trovate la persona e la droga;

  • la storia personale dell’individuo (reati precedenti);

  • altri fattori aggravanti o attenuanti.

Cannabinoidi

Nel caso in cui la droga rilevata fosse un derivato della cannabis e il possesso fosse qualificato “per uso personale”, la polizia può emettere un avvertimento o una multa sul posto di £ 90.

Khat

La polizia può emettere un avvertimento o una multa sul posto di 60 sterline per le prime 2 volte in cui si viene trovati dalla polizia in possesso di khat. Alla terza volta in cui si viene scoperti, si potrebbe ricevere una pena che potrebbe arrivare fino a 2 anni di carcere, una multa illimitata, o entrambi.

Confezionamento o vendita di droghe

Nel caso in cui si venga colti in fallo in evidenza di spaccio di droga o ci fossero sufficienti indizi per ritenere il cittadino imputabile di produzione di sostanze illegali, la pena applicata sarà senza dubbio più grave. Anche in questo caso, l’entità effettiva della pena dipenderà dalla quantità di droga rilevata e dai precedenti penali dell’imputato.

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione