Vivere a Londra / Informazioni su Londra / FAQ - Domande frequenti su Londra / Cosa bisogna mettere in Valigia per andare a Londra?
camera studentiSCOPRI ORA LE CAMERE DISPONIBILI - CLICCA QUI

Cosa bisogna mettere in Valigia per andare a Londra?

cosa mettere in valigia
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Siete in partenza per Londra? È tutto pronto? Avete prenotato l’ostello per i primi giorni? Oppure avete deciso di partire già con tutto organizzato con una camera in centro? Ora non resta che risolvere il dubbio su cosa vi conviene mettere in valigia e che cosa invece potete lasciare a casa! Cerchiamo di fare assieme una lista di cose utili!

LA VALIGIA

Quale Valigia Scegliere

Senza nessun dubbio la prima cosa da fare è SCEGLIERE LA VALIGIA. Naturalmente la dimensione della valigia cambierà in base a quanto tempo passerete a Londra. Questo articolo cerca di essere d’aiuto a chi principalmente rimarrà a Londra almeno 2-3 settimane ma molti dei consigli si applicano anche per chi starà pochi giorni.

quale-valigia-londra

Sicuramente la scelta migliore è una valigia semi rigida leggera. Ormai se ne trovano di tutti i modelli e marche ed anche se il prezzo è solitamente superiore ai 100 euro risulta essere una spesa vincente perchè non potete rischiare di avere una valigia da quattro soldi che si apre in aereo o mentre fate sali e scendi e metropolitana.

Ricordati che avrai anche un bagaglio a mano e quindi ti conviene scegliere una valigia leggera.

Elenco di cosa non dimenticare:

  • Documento di identità
  • Carta di Credito
  • Conferma di prenotazione
  • Biglietto Aereo
  • Soldi in euro
  • Soldi in Sterlina
  • Ricaricatore cellulare
  • eventuali medicinali
  • Vestiti :D

Il PASSAPORTO/CARTA D’IDENTITÀ:

Può sembrare banale ma molte persone ancora oggi si dimenticano il proprio documento di identità a casa. Per poter prendere l’aereo ed entrare a Londra ti basterà la carta di identità anche se è assolutamente consigliato utilizzare il passaporto.

Il passaporto infatti è un documento valido in tutto il mondo che viene subito riconosciuto ed approvato in Uk mentre la carta di identità viene accettata soltanto in Europa e vengono richiesti ulteriori accertamenti di autenticità.

ABBIGLIAMENTO

Anche se il tempo a Londra è migliorato negli ultimi anni sicuramente risulta ancora molto variabile e per questo motivo conviene essere pronti a tutte le evenienze.

Il consiglio migliore sarà infatti quello di vestirsi A STRATI in modo che al cambiare della temperatura, potrai velocemente toglierti la felpa, mettere la giacca, etc.

Se vieni a Londra per lavorare ricordati di portare già quello che ti può servire per un eventuale colloquio di lavoro. In qualsiasi caso sarà possibile comprare tutti i vesti necessari direttamente a Londra ad un prezzo molto più basso che in Italia.

CONTANTI E CARTA DI CREDITO

Per un viaggio a Londra ti sarà indispensabile utilizzare le STERLINE perchè gli Euro non sono accettati a parte rarissimi casi.

Anche se hai una carta di credito Italiana/Postepay ti consiglio di partire già con delle sterline dall’Italia. Questo per evitare qualsiasi tipo di limite di prelievo giornaliero e poter affrontare le prime spese senza problemi.

Porta anche degli Euro che in caso di necessità potrai sempre cambiare in sterline.

I DOCUMENTI DI VIAGGIO

Ok ti sei ricordato del documento di identità ma che cosa mi dici della conferma di prenotazione e del biglietto Aereo?

Ormai tutte le principali companie aeree richiedono il CHECK IN online e la stampa del biglietto aereo da casa. Assicurati di aver stampato tutto.

biglietti

FOTOCOPIA I DOCUMENTI UTILI

Non rischiare di venire a Londra e perdere dopo pochi giorni il tuo passaporto oppure qualche altro documento importante. Metti in valigia una copia di tutti i documenti principali (anche la conferma di prenotazione di un eventuale hotel&camera ti sarà utile.)

Sfrutta inoltre le nuove tecnologie e salva tutto il materiale, compreso il tuo curriculum vitae, su una chiavetta usb.

usb

ETICHETTA LA VALIGIA

Gli aereporti di Londra funzionano molto bene ma al tempo stesso ricevono MILIONI di viaggiatori ogni giorno. Per questo motivo è possibile che una valigia venga persa e per questo motivo è IMPORTANTISSIMO etichettare la propria valigia e tutti i propri oggetti personali.

Parti mettendo un fiocco di colore sul manico del bagaglio da stiva in modo che potrai riconoscerlo subito appena uscirà dal carrello bagagli.

Specifica inoltre con un’etichetta i tuoi contatti personali in modo che in caso di smarrimento del bagaglio potrai essere contattato senza problemi.

etichettare

STAMPA LA MAPPA DELLA CITTA’

Se stai leggendo questa guida è perchè probabilmente non sei mai stato in una città grande come Londra, cioè 4 volte Milano e Roma.

Non fare affidamento soltanto alla mappa standard per il tuo Iphone o Android ma stampa un formato cartaceo per evitare di avere problemi di connessione.

Ti consiglio di stampare anche la mappa della metro perchè potrai iniziare già a studiartela comodamente sull’aereo e potrai segnarti già il tragitto che dovrai fare.

PORTA EVENTUALI MEDICINALI

Non ci sono grossi problemi ad acquistare medicinali a Londra ma credo che partire da casa con un paio di confezioni di Aspirina & co non sia poi una brutta idea. Sappiate però che per affrontare i mali di stagione una spremuta al giorno è più che consigliabile!

medicine

IL CARICABATTERIE E L’ADATTATORE

A Londra la presa della corrente è DIVERSA da quella ITALIANA e sarà quindi indispensabile acquistarne uno. Potrai farlo direttamente a Londra oppure in Italia ma è sicuramente una spesa che va messa in conto.

Naturalmente dovrai portarti dietro tutti i vari caricabatterie per il cellulare, la macchina fotografica, etc. Nel caso in cui ti dimenticherai queste cose preparati a pagare un bel po’ per comprarle. Il carica batterie dell’iphone per esempio ha un costo superiore alle 10£-15£.

E NON DIMENTICARTI LA VALIGIA!!!

Lo so che in questo momento starai ridendo e starai pensando a come è possibile dimenticarsi la valigia a casa.

Beh ti posso assicurare che conosco delle persone che sono riuscite a lasciarla a casa, oppure nella macchina dei genitori una volta arrivati all’aeroporto.

valigie
La qualità della valigia:

Noi di Sognando Londra non trascuriamo nessun dettaglio. In questi anni abbiamo percorso molti, moltissimo chilometri con ogni tipo di bagaglio, dalle valigie prese ai mercatini fino al famosissimo zaino della scuola Invicta. Ciò che abbiamo imparato è che è sempre meglio comprare delle valigie professionali, sia per il portatile (che prevede una zona per l’abbigliamento) e sia per il bagaglio da stiva.

Scegliere una valigia di qualità migliore sarà sicuramente un investimento che si ripagherà nel tempo.

valigia-piena
Cosa non mettere in valigia:

(o che comunque potete far a meno di portare)

LENZUOLA:

Occupano un sacco di spazio, e una volta qui sappiate che avrete modo di comprarle sempre da Argos (o posti simili) a bassissimo prezzo.

IN GENERALE:

Non riempite troppo la valigia. Portarsi dietro più di 15 kg di bagagli per una città come Londra non è proprio un’impresa alla portata di tutti!

TROPPI VESTITI:

Solitamente questo tipo di raccomandazione vale per le ragazze. A Londra potrete comprare un sacco di vestiti a bassissimo prezzo da H&M, PRIMARK e via dicendo, per non parlare degli innumerevoli mercatini.

londra valigia organizzata
Quanto può pesare la valigia:

Il peso della valigia cambia da compagnia aerea a compagnia aerea. Solitamente Ryan Air ha come limite i 15 kg, mentre le compagnie di bandiera (Alitalia e British Airways) accettano bagagli più pesanti anche fino a 25kg. Per Easyjet il limite è 20kg. Oltre a questi limiti di peso sarà necessario pagare un supplemento salato (Dipende dalle compagnie aeree e dall’aeroporto, la cifra è sugli 8 euro al kg!!).

Solitamente i vari limiti sono già scritti sopra il biglietto aereo, per qualsiasi dubbio visita il sito della compagnia aereo oppure chiedi ad Alessandra, l’esperta di Sognando Londra a questa pagina.

Il bagaglio a mano:

Molte persone trascurano il bagaglio a mano che invece è di vitale importanza. Purtroppo, anche nei più moderni aeroporti, può capitare che la vostra valigia venga persa e vi verrà recapitata solo dopo alcuni giorni. Questi 2-3 giorni potrebbero essere terribili se non avete organizzato in maniera corretta il vostro bagaglio a mano.

Altre cose da sapere sul bagaglio a mano da caricare sull’aereo:

Ecco un elenco di cosa si può e cosa non si può portate, le quantità e le tipologie di buste di plastica (sacchetti) che si possono utilizzare per contenere i liquidi.

  • Elenco di che cosa non si può mettere nel bagaglio a mano. CLICCA QUI
  • Misure bagaglio a mano 55cm x 40cm x 20cm
  • Attenzione particolare va riportata per le sostanze liquide (acqua, coca cola, etc.) e per le sostanze gel (shampoo, dentifricio, etc.) Ecco un elenco di cosa si può e cosa non si può portate, le quantità e le tipologie di buste di plastica (sacchetti) che si possono utilizzare per contenere i liquidi. CLICCA QUI
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Vuoi fare una domanda?

Nella pagina che stai guardando sono già presenti molte delle domande più comuni a cui abbiamo risposto. Se vuoi però puoi guardare le domande degli utenti in tempo reale e chiederci anche tu quello che vuoi su Londra!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione