Casinò a Londra

Nella capitale inglese si trovano una trentina di casinò, alcuni dei quali ubicati all’interno di hotel di lusso, altri situati all’interno di edifici storici e altri ancora dislocati nelle principali zone della città.

Queste strutture sono molto diverse tra loro sia per attività di gioco proposte che per target di riferimento. In generale i casinò londinesi si prestano sia ai piccoli che ai grandi scommettitori, così come agli appassionati di specifiche discipline.


Il range di puntata minima e massima può essere estremamente variabile e andare da un minimo di una sterlina (o anche meno) a un massimo di decine di migliaia di sterline.

In molti casinò è richiesto un abbigliamento elegante o comunque non troppo informale, mentre in altri non vi è un dress code da rispettare. In quasi tutte le strutture viene richiesto il controllo di un documento d’identità all’ingresso o durante lo svolgimento di transazioni monetarie, ed è strettamente vietato l’accesso ai minorenni.


La maggior parte delle case da gioco presenti a Londra non richiedono il pagamento di un biglietto d’ingresso. Tutte le sale sono infine provviste di bar, sport bar e ristoranti, che offrono drinks, bevande di ogni genere, snack e menù di cucina internazionale di alta qualità.

Se si è appassionati di gioco e si frequentano spesso i casinò, allora è consigliabile iscriversi a uno dei numerosi programmi di affiliazione e tesseramento: in questo modo si avrà la possibilità di accumulare “punti” ogni volta che si gioca, avendo così diritto a sconti speciali e premi, usufruendo inoltre di iniziative promozionali riservate ai tesserati.