Vivere a Londra / Curiosità e Consigli / Da visitare vicino londra / Glastonbury, tra musica e leggende

Glastonbury, tra musica e leggende

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Glastonbury è una cittadina della regione del Somerset, che dista circa 130 miglia dalla capitale inglese.
Sicuramente ne avrete già sentito parlare per il famosissimo festival musicale che si tiene a giugno, e che per un intero week end porta sul palco artisti di fama mondiale.
Ma Glastonbury non è solo questo. La cittadina, che conta all’incirca 9000 abitanti, affonda le sue radici in epoche molto lontane, dove – secondo la leggenda – si sono insediati miti che ancora oggi incuriosiscono i più.

199095_4139721824784_215622562_n

Pare che in questa città infatti, sia nata la cristianità inglese e la prima Chiesa, volutamente costruita per custodire il Sacro Graal. Si dice che addirittura Gesù – ancora un bambino – arrivò fin qui accompagnato da Giuseppe d’Arimatea il quale, puntando il suo bastone a terra diede vita al Biancospino di Glastonbury, un fiore che nasce solo nel raggio di poche miglia dalla cittadina.
Che ci crediate o meno, Glastonbury è in grado di trasmettere un senso di mistero il quale certamente vi infonderà un po’ di curiosità.

Se vi trovate in città, le maggiori attrazioni da visitare sono sicuramente Glastonbury Abbey e Glastonbury Tor.

Quello che resta dell’Abbazia – di origini medievali – sono le sue rovine. All’interno, sempre secondo la leggenda, sarebbero presenti i resti di molti personaggi illustri dell’epoca tra cui Re Artu’, che insieme a sua moglie Ginevra avrebbe vissuto proprio qui – nel luogo riconosciuto come il territorio di Avalon.

La Glastonbury Tor invece, è una collina in cima alla quale si trova una torre – la Torre di San Michele Arcangelo – dalla quale è possibile avere un’ottima vista su tutta la campagna del Somersert, conosciuta anche come Summerland Meadows.
Per raggiungere la sommità, sarà necessario seguirò un sentiero a gradini.
Una volta in cima, la visuale è assicurata.

640px-Summit_of_glastonbury_tor

Glastonbury, un’altra meta per una breve gita fuoriporta all’insegna della storia e della mitologia.

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!
Classe 1986, piemontese di nascita ma londinese del cuore. Ho avuto la fortuna di vivere nella capitale inglese essendone stregata tanto da aprire un blog e mostrarla con i miei occhi, gli occhi di chi l'ha vissuta in prima persona. Alla ricerca continua di nuovi angoli di mondo, sogno i paesi nordici, non viaggio mai senza le mie All Star ai piedi e la sciarpa attorno al collo. Ho un solo motto: Explore. Dream. Discover.

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione