Vivere a Londra / Curiosità e Consigli / Da visitare vicino londra / Bath, la storia romana ad un passo da Londra

Bath, la storia romana ad un passo da Londra

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Siete a Londra e vorreste scoprire anche le altre bellezze che si celano a poca distanza dalla capitale?

Bath è una tappa imperdibile per fare un salto nel passato e vedere un volto d’Inghilterra diverso da quello londinese.

Bath è una cittadina di circa ottanta mila abitanti che si trova nella contea del Somerset, a Ovest di Londra, ed è oggi famosissima per la sue note terme – le uniche presenti in tutto il Regno Unito.
La città, già famosa nei primi anni dopo Cristo, ottenne grande splendore grazie alla scoperta che i Romani fecero delle sorgenti di acque solfuree che scorrevano naturalmente sotto il territorio della città. Nacquero così, nel 43 d.C. i Roman Bath of Bath ossia un vero e proprio centro termale dalle acque quasi “magiche”, in grado di alleviare i dolori di alcune malattie molto diffuse all’epoca.

Cosa rimane oggi, a distanza di secoli, dei Roman Bath?

295912_4139736505151_1419080649_n

Il ritrovamento di un batterio all’interno delle acque – che molto spesso erano anche bevute – portò alla decisione di chiudere il centro e renderlo poi negli anni successivi un sito turistico che, ancora oggi, è la maggior attrazione della città in grado di attirare ogni giorno centinaia di visitatori. Ma non preoccupatevi, per compensare la perdita di questo centro termale ne venne costruito uno nuovo, dal sapore più moderno e costoso – tuttora ancora l’unico del Regno Unito.
Visitare le storiche terme di Bath è una vera e propria esperienza, un salto nel passato. Aperte tutto l’anno, è possibile accerdervi con l’acquisto di un biglietto dal costo di circa £13 e – se vi munirete di una delle tante audioguide messe a disposizione dallo staff sono certa che verrete a conoscenza di numerosi aneddoti curiosi.


dscn6941-copy

Bath però non è solo terme. Bath è un vero viaggio all’interno di un’architettura che difficilmente è possibile trovare in Inghilterra e che ha portato una svolta per lo stile dell’epoca. Il The Circus e il Royal Crescent – complessi architettonici costruiti solamente con pietre ricavate dalle sabbie del posto – sono l’emblema di questo stile dal sapore romano.

In città si respira storia, architettura ma anche letteratura. Bath è stata per anni la casa di una della più famose scrittrici inglesi, Jane Austen – l’autrice di Orgoglio e Pregiuzio che ha trovato in questo luogo ispirazione per i suoi massimi successi.
Per i più interessati, al n.4o di Gay Street si trova il Jane Austen Centre – un interessante museo nel quale trovare la storia dell’autrice e dei suoi scritti.


dscn6988-copy

Non pensate però che Bath sia solamente storia e passato. E’ anche e soprattutto presente.
Sede di importanti università, la città trova vivacità tra i molti giovani che si riversano tra le sue principale vie del centro ricche di negozi dove è possibile trovare i più famosi brands del momento, e naturalmente dei classici pub inglesi dove fermarsi e godersi un classico sunday roast e un’ottima pinta di birra – in puro stile inglese.

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!
Classe 1986, piemontese di nascita ma londinese del cuore. Ho avuto la fortuna di vivere nella capitale inglese essendone stregata tanto da aprire un blog e mostrarla con i miei occhi, gli occhi di chi l'ha vissuta in prima persona. Alla ricerca continua di nuovi angoli di mondo, sogno i paesi nordici, non viaggio mai senza le mie All Star ai piedi e la sciarpa attorno al collo. Ho un solo motto: Explore. Dream. Discover.

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione