Truffe a Londra

Londra è un grande metropoli e come tutte le città vi capiterà di vivere qualsiasi tipo di situazione. Se hai già vissuto o visitato città quali Parigi, Milano, Madrid, Lisbona, Amsterdam, Roma e molte altre ti sarai reso conto di come una metropoli può essere soggetta ad incontri di tutti i tipi.

Purtroppo tra questi incontri ci saranno sicuramente anche persone poco raccomandabili quali Borseggiatori, Ladri, Truffatori, Vandali, Assalitori e molto altro ed è per questo motivo che abbiamo deciso di creare questa sezione sulle truffe a Londra.

Su questa pagina troverai infatti tutte le truffe più comuni che ti capiterà di incontrare a Londra e ti spiegheremo come evitarle e cosa fare nel caso in cui tu sia vittima di una truffa. Abbiamo inoltre creato una sezione completamente gratuita dove potrai fare domande di qualsiasi tipo e richiedere aiuto a Londra

Londra come dicevamo è una grande città e bisogna quindi prestare la massima attenzione quando si parla di soldi, carte di credito, telefonini e qualsiasi oggetto personale di valore. Purtroppo capita spesso che da parte nostra riceviamo richieste di aiuto di clienti che hanno subito una truffa o che hanno visto semplicemente scomparire il loro portafoglio.

Mentre naturalmente per i furti di destrezza è difficile fare raccomandazioni se non quelle di tenere i propri oggetti sempre sotto controllo, per quanto riguarda le truffe ed i raggiri possiamo senza problemi aiutarvi a riconoscerli ed a sapere che cosa fare per non farvi fregare.

ATTENZIONE: come sappiamo nel diritto italiano, la truffa è l’ottenimento di un vantaggio a scapito di una persona che viene indotta in errore attraverso raggieri ed artifici

Le truffe più comuni sono:

  • chiedere denaro in cambio di beni o servizi inesistenti.
  • Entrare nell’appartamento altrui e portare via beni di valore distraendo il malcapitato con l’aiuto di un complice.
  • Offrire un lavoro di artigiano o rappresentate e richiedere un pagamento anticipato di denaro per l’acquisto di beni che non esistono
  • offrire un lavoro non retribuito dicendo che è a scopo benefico quando in realtà non lo è
  • sfruttare illegalmente i diritti di autore di una persona per pubblicare i propri lavori.
  • utilizzare pubblicità ingannevole per vendere prodotti che non esistono o diverso da quanto viene promesso.

Dall’arrivo di internet si sono sviluppate anche nuove tipologie di truffe così come anche quelle telefoniche

  • vendita di beni inesistenti o falsi
  • ottenere i numeri della carta di credito/debito su un sito di vendita online oppure tramite telefono
  • convincere il malcapitato ad acquistare prodotti con l’inganno

Tutte queste TRUFFE sono comuni in tutto il mondo così come anche a Londra.

Quindi la prima cosa che consigliamo sempre di fare è di DIFFIDARE di persone che ti contattanto su internet o sui social network che non possono dimostrare realmente chi sono, a quale società appartengono e ti nascondono il loro vero interesse.

Bisogna però stare attenti perchè spesso si sente parlare di truffa a londra quando in realtà nessun atto illecito viene commesso. Ormai è comune usare il termine per descrivere qualsiasi cosa e questa disinformazione porta spesso le persone a non capire più di chi e che cosa fidarsi.

Il risultato finale è un’insicurezza generale che porta per esempio a diffidare degli acquisti online che è un problema principalmente Italiano

Infatti tra tutti gli stati Europei soltanto la Spagna risulta essere più diffidente nel pagare online dell’Italia, tutti gli altri stati quali Inghilterra, Francia, Olanda, Norvegia, Belgio e Germania sono invece all’avanguardia per la vendita online ed è ormai comune fare anche la spesa online in tutta sicurezza e comodità.

Il consiglio generale è quindi quello di cercare di ragionare prima di tutto per conto proprio analizzando con chi si ha a che fare. Quando qualcosa sembra troppo bella per essere vera diffidate sempre e provate a verificare più metodi di comunicazione. DIFFIDATE SEMPRE di chi utilizza indirizzi email tipo @gmail.com, @yahoo.com, @outlook.com per qualsiasi tipo di attività commerciale.

Ecco le truffe più comuni a Londra e come sconfiggerle