Vivere a Londra / Blog News / I vincitori dei biglietti per il concerto di Elisa a Londra!
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Il 30 Novembre 2014 il palco del Koko di Camden Town (Mornington Crescent) ospiterà l’attesissimo concerto di Elisa, fresca di pubblicazione del nuovo singolo “A modo Tuo”, disponibile nella raccolta di brani “L’anima Vola – Special Edition“.

Sognando Londra in collaborazione Music Experience Roma ha messo in palio dei biglietti per partecipare gratuitamente all’incredibile evento, che sta per registrare il “tutto esaurito” già in prevendita. Come ormai accade ogni volta che lanciamo un’iniziativa di questo genere, abbiamo ricevuto migliaia di richieste e desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno partecipato condividendo con noi i propri commenti, raccontandoci qual è la loro canzone preferita di Elisa e perchè.

Abbiamo compiuto l’estrazione attraverso il nostro sistema informatico, e oggi vi segnaliamo i commenti vincenti.

Attenzione: Per chi non ha vinto è possibile ancora acquistare i biglietti a sole 25 £ + diritti di prevendita!

CLICCA QUI per acquistare i biglietti

I VINCITORI SONO SARA ED ALESSANDRO

Sara – Broken
Quando é uscita questa canzone, mi ero appena trasferita a Londra e vivevo una situazione personale molto delicata. Ero qui da sola, senza amici, senza la mia famiglia, senza nessuno che mi ascoltasse, e Broken raccontava esattamente come mi sentivo, in un modo che neanche io avrei saputo descriverlo. La canzone mi ricorda il fatto di aver vissuto una situazione molto negativa, di esserne uscita, e di aver brillato di nuovo. A Londra!
Alessandro – Dancing
La vita è un dono quando ti offre la rara possibilità di incontrare quella persona unica che sa darti quel poco che, però, è tutto quello di cui hai bisogno per riempire l’anima. La vita è abisso senza conforto quando poi arriva inesorabile quel giorno in cui decide di riprendersi il suo prezioso dono. Ti rendi conto che hai sempre allontanato anche solo il pensiero di un tempo vuoto, spogliato di quella presenza. Ma adesso è arrivato e devi farci i conti per forza. La vita non aspetta che tu sia pronto, che ti sia preparato perché non puoi ingannarla…sa benissimo che non lo sarai mai. Quando hai dovuto arrenderti al tempo e hai salutato quella persona, quando l’hai guardata nell’orizzonte infinito dei suoi occhi, quando l’hai abbracciata forte le hai tenuto stretta, per l’ultima volta, la sua mano fredda, il tuo è stato il silenzio sgomento di chi non la lascerà mai andare. “Sarò sempre qui, accanto a te, fidati di me. È impossibile dimenticarti”. Questo è ciò che il tuo silenzio ha disperatamente urlato. Dancing, per me, rappresenta tutto questo. Questa canzone mi riporta sempre da te, che ogni volta, stai sempre lì davanti a me e mi chiedi se ho voglia di ballare. E ti abbraccio e il pavimento non c’è più. Tutto si dissolve tranne noi. Il tempo non è finito, continua ad esistere, come la poesia in cui mi sorridi, come la musica attraverso cui mi sfiori, come noi che non moriremo mai. L’amore impedirà alla morte di dimenticarci. Grazie Elisa!
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione