Vivere a Londra / Blog News / Con quanti soldi bisogna partire per Londra?

Con quanti soldi bisogna partire per Londra?

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Organizzare il proprio viaggio a Londra è sicuramente un’operazione importante, che va curata nei minimi dettagli per avere maggiori garanzie di successo. L’aspetto che forse preoccupa il maggior numero di persone è quello economico e la domanda più frequente che ci si pone a riguardo è: qual è il budget di cui disporre per potersi trasferire con successo a Londra?

Prima di parlare di cifre vere e proprie è importante sottolineare che il costo della vita nella capitale inglese è notevolmente aumentato negli ultimi anni, pertanto è fondamentale pianificare il proprio trasferimento in ogni minimo dettaglio.

Le spese da sostenere al proprio arrivo sono svariate:

  • ostello o albergo per i primi giorni di permanenza,

  • affitto e caparra per una stanza in affitto in appartamento in condivisione,

  • abbonamento per i mezzi di trasporto,

  • cibo,

  • corso pe rmigliorare l’inglese.

Per potersi stabilire nella capitale inglese e scongiurare il rischio di dover tornare in Italia “a mani vuote”, è necessario avere un budget che consenta di affrontare senza problemi il primo mese di permanenza a Londra Come risulta dai nostri calcoli, un buon budget di partenza può ammontare a circa 2.000 euro, ma c’è chi riesce a spendere anche meno, magari dormendo a casa di amici durante i primi giorni o scegliendo di affittare un posto letto in una camera in condivisione.

Durante il primo periodo in UK è importante sapersi adattare dato che, soprattutto a Londra, alcuni standard di vita a cui siamo abituati sono decisamente diversi (come ad esempio e soprattutto non perdere di vista i propri obiettivi: con buona volontà e una pianificazione del proprio tempo, sarà possibile trovare un lavoro in poche settimane e iniziare nel migliore dei modi una nuova avventura a Londra.

Per approfondire l’argomento:

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione