Vivere a Londra / Blog News / Caparezza fa vibrare il Koko di Londra

Caparezza fa vibrare il Koko di Londra

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Chi c’era non dimenticherà questa serata per molto tempo. Il concerto di Caparezza a Londra, svoltosi il 12 ottobre scorso al Koko, è stato un evento unico nel panorama musicale londinese e nella stessa carriera di Michele Salvemini, che si è esibito per la prima volta su un quadro inglese.

L’artista pugliese ha presentato sul palco del Koko il suo ultimo concept album dal titolo Museica, un affascinante viaggio in note all’interno del museo virtuale di Caparezza, composto da tante opere quanti sono i brani del disco. Da “Non me lo posso permettere” a “Mica Van Gogh“, da “China Town” a “Cover“, Caparezza ha compiuto un vero e proprio viaggio all’interno del suo geniale e affascinante mondo creativo, coinvolgendo anche brani storici come “Vengo dalla Luna” e “Vieni a ballare in Puglia“.

Il concerto, organizzato da TiJ Events e promosso in collaborazione con Sognando Londra, ha coinvolto circa 1.300 partecipanti, per la maggior parte italiani, alcuni dei quali giunti nella metropoli inglese appositamente per l’evento

Lo spettacolo di Caparezza e della sua bravissima band, composta da Diego Perrone, Alfredo Ferrero, Giovanni Astorino, Gaetano Camporeale e Rino Corrieri, ha unito sapientemente la musica con veri e propri momenti teatrali, realizzati con l’ausilio dei suoi ormai celebri e curiosi oggetti di scena, con i quali l’artista molfettese riesce a veicolare messaggi critici e profondi in modo leggero e ironico.

Noi di Sognando Londra eravamo presenti alla serata e, tra un coro e l’altro, abbiamo documentato per voi il concerto di Caparezza a Londra:

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione