Vivere a Londra / Blog News / Le agenzie per il lavoro a Londra sono illegali?

Le agenzie per il lavoro a Londra sono illegali?

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Moltissimi italiani si stanno trasferendo o si trasferiranno a Londra nel prossimo periodo in cerca di lavoro. Sicuramente il primo impatto con una realtà come quella della metropoli inglese può essere molto forte, e non è semplice orientarsi in una grande città sempre in movimento.

Per cercare lavoro molti connazionali si affidano ad agenzie italiane, che hanno acquisito nel tempo una “fama” molto negativa. Proprio per questo, desideriamo fare chiarezza una volta per tutte su quest’argomento e fornire un quadro chiaro e obiettivo della situazione attuale in Inghilterra da questo punto di vista.

Il settore delle agenzie per il lavoro a Londra è regolamentato da un documento legislativo chiamato Employement Agencies Act. Questo documento mostra come, innanzitutto, sia necessario possedere determinate autorizzazioni e licenze per svolgere regolarmente l’attività di “employment agent”, ossia di agente per la ricerca di un lavoro.

Questo documento regola in modo molto preciso le attività in questo settore e stabilisce che non si può chiedere un compenso economico per la ricerca di un lavoro ed è soprattutto vietato GARANTIRE UN posto di lavoro a fronte di un pagamento di una commissione.

Proprio per questo consigliamo a chiunque si trasferisca a Londra in cerca di nuove opportunità professionali, di munirsi di Curriculum Vitae aggiornato in lingua inglese e inoltrare le proprie candidature sia autonomamente, che tramite le numerose agenzie del lavoro a Londra che vi segnaliamo sul nostro sito, tutte gratuite e totalmente legali.

DOVE TROVARE QUESTE AGENZIE:

La grande vivacità del mercato del lavoro londinese, consente di poter accedere facilmente ad agenzie del lavoro specializzate in deterrminati settori e disponibili in ogno zona della città. Per raggiungere in fretta il proprio obiettivo lavorativo, consigliamo sia di inoltrare il proprio Curriculum online, sia di recarsi personalmente presso le agenzie di proprio interesse, nelle quali si riceverà gratuitamente l’assistenza necessaria.

Per approfondire l’argomento:

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione