Vivere a Londra / Blog News / 15 tipologie di coinquilino che nessuno vorrebbe a casa propria a Londra

15 tipologie di coinquilino che nessuno vorrebbe a casa propria a Londra

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Andare d’accordo con i propri coinquilini, si sa, non è mai facile. Chiunque abbia vissuto fuori casa, per studio o per lavoro, si sarà trovato a dover sopportare le fastidiose abitudini del pessimo coinquilino di turno. Anche i più fortunati si saranno trovati, almeno una volta, a maledire il compagno di stanza o di appartamento per qualche mania o comportamento nella vita in casa. Scopri in questa classifica quali sono le peggiori (e le più ricorrenti) abitudini del “pessimo coinquilino“:

1. Non lava mai i piatti

housematesnoonelikes1.JPG

È il più grande dei classici: utilizza tutti i piatti, ciotole, tazze, bicchieri e posate e dopo averli sporcati tutti preferisce mangiare direttamente dalla pentola piuttosto che lavarne qualcuno, lasciando il lavandino pieno per giorni e giorni, con tanto di “profumini” al seguito. Chi non ne ha mai avuto uno?

2. Prende sempre le tue cose

housematesnoonelikes2.JPG

Saresti felice di prestare loro un vestito o una borsa se te lo chiedono, ma invece provvedono da soli a impossessarsi di tutto ciò che è tuo. Se mai riceverai i tuoi oggetti in dietro o se, una volta tornati dal legittimo proprietario, saranno ancora integri e utilizzabili, questo nessuno può saperlo (ma se hai a che fare con un “pessimo coinquilino” DOC, allora la risposta è no).

3. Ascolta o suona ossessivamente (e ad alto volume) sempre la stessa musica

housematesnoonelikes3.gif TUM PA TUM PA TUM PA PA TUM PA TUM PA TUM PA (eccetera eccetera eccetera)…

4. Lascia che il proprio ragazzo o la propria ragazza viva praticamente a casa vostra

housematesnoonelikes4.png Un altro evergreen con cui avrai avuto a che fare almeno una volta nella vita. Di solito, per completare il quadretto idilliaco, l’” ospite” in questione ha generalmente la simpatia di un manico di scopa e mette fedelmente in pratica almeno un paio di azioni presenti in questa classifica.

5. Non paga le bollette in tempo

housematesnoonelikes5.gif Non ti è mai capitato di tornare a casa e accorgerti di essere senza elettricità o senza internet? Allora sei stato molto fortunato! Un pessimo coinquilino che si rispetti di solito dimentica, in maniera più o meno casuale, di pagare le bollette che gli sono state affidate almeno fino a che, in preda a un moto di rivalsa, non cercherai di vendere i suoi vestiti per regolare i conti.

6. Prende in prestito “permanente” il tuo cibo

housematesnoonelikes6.JPGMi dispiace, pensavo che quel pollo fosse mio“, oppure, “Scusami, non pensavo che stessi per mangiare quel piatto di pasta che hai appena preparato“. O ancora “Ero sicuro che quella bottiglia d’annata che ti ha regalato tuo padre fosse per me!“. Dalle scuse più banali all’invasione aliena, per queste persone ogni scusa è buona per tuffarsi nella tua dispensa.

7. È irragionevolmente esigente

housematesnoonelikes7.gif Una goccia d’acqua sul fornello, la carta igienica non perfettamente posizionata sul portarotolo, il dentrificio spremuto a metà. Per questa tipologia di coinquilino, un capello fuori posto è una tragedia irrisolvibile.

8. Lasciare post-it con messaggi aggressivi dappertutto

housematesnoonelikes8.jpg Non ha il coraggio di rivolgersi direttamente a te per ricordarti di buttare l’immondizia o lamentarsi per qualcosa, e sceglie di far parlare per sè pacchi interi di post-it, che attacca in maniera ossessiva su ogni superficie disponibile in casa. Inquietante.

9. È inutilmente rumoroso quando fa sesso

housematesnoonelikes9.JPG Abbiamo capito, stai vivendo un bel periodo, ma non è necessario coinvolgere l’intero appartamento nelle tue performances! Stai facendo sesso, non lottando contro un branco di leoni di montagna. Ricordalo!

10. Emanare odori “strani”

housematesnoonelikes10.gif Purtroppo al giorno d’oggi c’è ancora chi crede che dalla propria vasca da bagno possa uscire, da un momento all’altro, il mostro di Lochness. Digli di stare tranquillo, le docce sono sicure! Potrebbe essere la persona più interessante del mondo, ma se non elimina quell’aura di tanfo intorno a sè, difficilmente arriverai a scoprirlo.

11. Trascorre tutto il suo tempo sballandosi

housematesnoonelikes11.gif Per carità, non siamo bigotti, ma quando il pessimo coinquilino arriva a trascorrere giornate intere seduto nella sua stanza, fumando l’impossibile, senza riuscire a mettere insieme due parole, forse significa che sta esagerando. Per non parlare dell’odore insostenibile che avvolge l’intero appartamento.

12. Può anche essere un fantasma

housematesnoonelikes12.gif Esiste sulla carta e hai un vago ricordo della sua presenza nel momento in cui hai firmato il contratto per la casa, ma da allora è diventato un fantasma. Probabilmente, si tratta invece del ragazzo/ragazza del punto 4, e campeggia allegramente nell’appartamento di qualche altra persona “fortunata”.

13. Über-Lad

Fresh Meat Sostiene di aver conquistato più donzelle di Casanova e di essere in grado di ingurgitare interi barili di birra senza scomporsi, quando in realtà il massimo della sua vita sociale consiste nel guardare le partite di calcio con gli amici. Chi non ne conosce uno?

14. Lascia tutte le luci accese

housematesnoonelikes14.gifAscolta, non c’è nessuno in bagno, ma la luce è sempre accesa! Che cosa hai intenzione di fare?“. La tipica risposta” Vabbè ma tanto tra 10 minuti ci devo tornare!“. La soluzione in questi casi? intestare a questo pessimo coinquilino la bolletta dell’elettricità.

15. Non condivide mai nulla in nessuna circostanza.

housematesnoonelikes15.JPG In realtà le uniche circostanze in cui sono propensi a condividere qualcosa con te è quando bisogna pagare le bollette. Per il resto, generalmente questo soggetto non mette a disposizione neanche un bicchiere d’acqua, salvo poi servirsi abbondantemente dalle dispense degli altri coinquilini. La soluzione? Noi non l’abbiamo ancora trovata, attendiamo suggerimenti!
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione