Stanze a Battersea Park Londra

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Aperto dal 1858 il Battersea Park è un parco di 200 acri nel centro di Londra, precisamente sulla costa Sud del Tamigi, al lato opposto di Chelsea. Fino a qualche decennio fà ospitava un parco divertimenti ma prima ancora era utilizzato come campo per duelli, dove i nobili si sfidavano per il proprio onore.

Le stanze a Battersea Park circondate dal verde del parco garantiscono un ineguagliabile sensazione di libertà, non a caso la zona è frequentata da molti sportivi che non rinunciano a tutto questo benessere.

INFORMAZIONI SU BATTERSEA PARK A LONDRA

Che cosa vedere

All’interno del parco sono disponibili molte strutture sportive e attrazioni per grandi e piccini

  • Millennium Arena
  • Chelsea Football Club
  • Battersea Power Station
  • Museo delle Scienze

Dove mangiare

Nei dintorni non sarà difficile trovare alcuni dei ristoranti italiani meglio recensiti di Londra

  • The Lost Angel
  • San Gennaro
  • Metrogusto
  • The Lighthouse

Dove cercare lavoro

In centro a Londra i commercianti sono sempre pronti ad offrire un posto a chiunque abbia voglia di fare

  • Costa
  • Battersea Bar
  • Caffe Nero
  • Tom’s Kitchen
Le distanze delle stanze a Battersea Park dal centro di Londra

Nonostante la zona si trovi molto vicina al centro non dispone della massima qualità dei collegamenti underground come invece lo sono le adiacenti zone di Victoria e Westminster, probabilmente a causa dell’eccessivo accostamento con il fiume. Dall’altro lato della medaglia i prezzi degli affitti saranno più bassi e comunque non ci sarà nessun tipo di difficoltà a raggiungere il centro in autobus, o perchè no in pochi minuti a piedi. Le stazione della tube più vicine sono quelle di Clapham Junction e Pimlico

  • 17 Minuti Hyde Park
  • 18 Minuti Big Ben
  • 23 Minuti Harrods
  • 20 Minuti Victoria & Albert Museum

Come vedete ti sarà facile muoverti per la città

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione