Vivere a Londra / Abitare a Londra / Vivere in affitto a Londra / DPS a Londra: cos’è e quando si applica

DPS a Londra: cos’è e quando si applica

Deposit Protection Scheme
Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Nel Regno Unito esiste un sistema di tutela per gli affittuari di un appartamento denominato DPS (Deposit Protection Scheme), che riguarda il deposito cauzionale che bisogna versare all’inizio di ogni contratto d’affitto. Questo servizio è attivo dal 2007 e gestisce, attualmente, oltre un milione di depositi in Inghilterra e in Galles.

Nei casi in cui un landlord (ossia il proprietario di un immobile) stipuli con gli affittuari un contratto di tipo AST, ossia un accordo di locazione che duri almeno 6 mesi, può richiedere il versamento di un deposito cauzionale, equivalente in genere a 6 settimane di affitto.

Il landlord in questi casi ha l’obbligo di versare il suddetto deposito nel sistema TDP pubblico di deposito di locazione, il DPS appunto, entro e non oltre i 30 giorni dal ricevimento della quota.

La norma che regola il DPS è da ritenersi valida anche nei casi in cui la cauzione sull’affitto sia versata non direttamente dall’affittuario ma da terze persone, come i genitori del suddetto o un altro rent deposit scheme (un sistema di deposito dell’affitto).

Così facendo, la cauzione versata dai tenants (ossia gli abitanti della proprietà) sarà assicurata sino al termine del contratto d’affitto. Nel caso in cui si siano rispettati i termini di pagamento dell’affitto e delle bollette, e non si siano riscontrati danni all’immobile, la cifra sarà restituita all’affittuario per intero entro 10 giorni lavorativi.

Nel caso in cui vi sia una disputa in corso tra tenant e landlord, il deposito versato sarà protetto dal sistema fino alla risoluzione del problema.

Quando utilizzare il DPS

Il Deposit Protection Scheme viene applicato sia ai privati che affittano un immobile di proprietà, sia agli agenti immobiliari e alle organizzazioni che operano in questo settore, ma vi sono alcune tipologie di agreement in cui NON VIENE UTILIZZATO che sono:

  • licenze di locazione;(con una durata da 1 settimana a massimo 5 mesi e 30 giorni, meno di 6 mesi)
  • holiday letting (affitto di una proprietà per le vacanze).

Se hai dei dubbi sulla tipologia di contratto che hai considera quanto hai pagato di deposito e la durata del contratto. Solitamente un AST ha una durata di 1 anno, richiede una permanenza minima di 6 mesi ed 1 mese di Notice. Dovrai pagare inoltre 1 mese o 6 settimane di deposito e L’affitto si paga mensilmente

Se invece il tuo contratto dura meno di 6 mesi, hai dato soltanto 1-2 settimane di deposito, paghi l’affitto settimanalmente o magari tutto anticipato, allora molto probabilmente hai fatto un Holiday letting od una licenza di Locazione.

Non preoccuparti perchè anche la licenza di locazione ti tutela a tutti gli effetti ed affidandoti ad una società seria non avrai problema per la restituzione del tuo deposito seguendo le norme della licenza.

Articolo interessante? Condividilo ora su Facebook!

Cosa ne pensi? Scrivi la tua opinione